AdM: oscurati 38 siti illegali di gioco online per un totale di 9116

86 0

La Polizia postale e l’Agenzia delle Dogane e Monopoli hanno oscurato 38 siti illegali di gioco online.  Lo rende noto Gioconews: “Il fenomeno del gioco online, anche a seguito dell’emergenza sanitaria, ha registrato una crescita esponenziale ‘correlata all’imponente fatturato’ e agli utili che riesce a garantire, diventando così un polo di attrazione per la criminalità organizzata – spiegano da Piazza Mastai – motivo per il quale è tenuto sotto particolare osservazione sia dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni che dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli. Contestualmente è sempre presente la volontà di tutelare gli appartenenti alle fasce più deboli della società, anziani e adolescenti, che subiscono il richiamo, da parte di operatori non concessionari, di facili vincite, senza valutare i rischi cui si va incontro”.

“A seguito del quotidiano monitoraggio attivo degli spazi web, la Sezione Operativa social network, unitamente all’omologo ufficio dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli, ha proposto il reindirizzamento di circa 30 siti di raccolta di scommesse online, sprovvisti della necessaria concessione di Adm, tutti riconducibili a società registrate in Paesi esteri. Sono stati, pertanto, oscurati 38 siti di operatori esteri che unitamente alle attività effettuate precedentemente, porta a 9116 il numero di siti oggetto di provvedimento dell’Adm”.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *