“Betman”: l’appassionata storia di betting e legalità raccontata da Ugo Cifone

182 0

Dopo anni di lavoro è in tutte le librerie italiane e gli store online il libro su Ugo Cifone “Betman. La mia vita, una scommessa” scritto da Michele Cuonzo e Denny Pellegrino, edito Les Flaneurs. “Le persone più interessanti che conosco a ventidue anni non sapevano che fare della loro vita. I quarantenni più interessanti che conosco ancora non lo sanno”. Il famoso monologo tratto dal film The big Kahuna ritorna come un mantra nella vita di Ugo Cifone. Attraverso la penna di Michele Cuonzo e Denny Pellegrino, il tarantino Cifone racconta il suo percorso di vita, che si snoda fra la Puglia e la Sardegna, Roma e Milano. Una vita da sempre votata al cambiamento e all’avventura, in cui c’è spazio anche per la storia d’amore trentennale con la moglie Oriana. Il ritorno a casa, in Puglia, dà avvio alla metamorfosi di Cifone in Betman. Nei primi anni 2000 Cifone apre a Bitonto il primo centro Stanleybet e da allora dedica al mondo delle scommesse tutta la sua energia. Un’appassionata storia di betting e legalità, una battaglia portata avanti con tenacia e determinazione, supportata dai propri valori. Tante le delusioni, molte di più le vittorie. Tuttora presidente dell’Acogi, Cifone deve la sua fama nel mondo della Giurisprudenza alla storica sentenza che porta il suo nome (la Costa-Cifone del 2012), con cui la Corte di Giustizia europea di fatto depenalizza l’attività di raccolta di scommesse in Italia. Una vita raccontata dalla scrittura asciutta e veloce di Denny Pellegrino e quella più romantica e teatrale di Michele Cuonzo. Un connubio stilistico che rende il libro piacevole e avvincente fino all’ultima pagina.

BIOGRAFIEMichele Cuonzo (Bari, 1968). Attore e regista teatrale, diventa professionista nel 2002, dopo aver frequentato il CUTAMC. Dirige laboratori teatrali e lavora con la Fondazione “Petruzzelli” e con l’EurOrchestra. Recita in tv su Rai Tre, nella trasmissione Amore Criminale e su Rai Uno nella docufiction La storia di Nilde e in una puntata della serie Le indagini di Lolita Lobosco. Attore nelle web series Bruà e A.M.I.

Denny Pellegrino (Bari, 1978). Laureata in Filosofia Estetica alla Statale di Milano. Giornalista dal 2012, collabora con diverse testate locali, Puglia, Barilive, Il Resto, Affari italiani. Nel 2015 pubblica il suo primo romanzo Milano mon amour. Diario di una filosofa inquieta (Les Flâneurs Edizioni). Dirige due siti di informazione.

LA CASA EDITRICELes Flâneurs Edizioni nasce nel 2015 grazie a un gruppo di giovani amanti della Letteratura. Il termine francese “flâneur” fa riferimento a una figura prettamente primo novecentesca d’intellettuale che, armato di bombetta e bastone da passeggio, vaga senza meta per le vie della sua città discutendo di letteratura e filosofia. Oggi come allora, la casa editrice si pone come obiettivo la diffusione della cultura letteraria in ogni sua forma, dalla narrativa alla poesia fino alla saggistica, con indipendenza di pensiero e occhio attento alla qualità. Les Flâneurs Edizioni intende seguire l’autore in tutti i passaggi della pubblicazione: dall’editing alla promozione. Les Flâneurs Edizioni è contro l’editoria a pagamento. https://www.lesflaneursedizioni.it/product/betman/

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *