Brescia, proposto testo unico provinciale contro la ludopatia.

64 0

Fare rete contro il gioco d’azzardo. E’ quanto propone il neo prefetto di Brescia durante un convegno sul gioco d’azzardo organizzato nella città lombarda.

“Armonizzare i regolamenti delle sale da gioco presenti sul territorio e mettere a punto una dichiarazione di intenti firmata da tutti i sindaci, da tradurre in uno schema di regolamento condiviso tra le varie realtà coinvolte con l’obiettivo di arrivare a un ‘Testo Unico’ provinciale sull’azzardo” ha spiegato il prefetto.

Dello stesso parere il sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, che punta “non solo sulla cura ma anche sulla prevenzione. Per questo servono misure amministrative restrittive”. A tal proposito tuttavia il Procuratore generale della Corte di Appello di Torino ha sottolineato come il proibizionismo abbia risvolti negativi. “Restrizioni – ha spiegato – che hanno comportato un nuovo interesse delle mafie e un ritorno al gioco clandestino”.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *