Cagliari, 3 slot illegali costano 60mila euro di multa al titolare di un circolo ricreativo

173 0

Sessantamila euro. A tale cifra ammonta la multa che la Guardia di Finanza di Cagliari ha inflitto al titolare di un circolo ricreativo, dove sono stati trovati tre apparecchi privi del collegamento alla rete telematica dei Monopoli di Stato e dei previsti titoli autorizzativi.
Tali apparecchi non erano conformi alla normativa vigente, poiché vi erano stati installati dei giochi basati prevalentemente sul fattore rischio, rendendo quindi superflua qualsiasi abilità da parte del giocatore, e funzionanti con rulli virtuali.
Per il titolare dell’attività è scattata una sanzione amministrativa fino a 20mila euro per ciascun apparecchio sequestrato e la denuncia per i reati di truffa ai danni dello Stato e gioco d’azzardo.
Negli ultimi 12 mesi, l’attività delle Fiamme Gialle sulle installazioni di videopoker e slot machine ha consentito il sequestro di 52 videopoker, la denuncia di due soggetti con relative sanzioni amministrative nei confronti di 52 titolari di attività al cui interno sono state individuate apparecchiature irregolari.
A. Bargelloni

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *