Camerota (SA): proposta chiusura sale slot dalle 22:00 alle 15:00 per contrastare ludopatia

245 0

Avanzata dal PSI Camerota, nella provincia di Salerno, una proposta per contrastare il gioco e la ludopatia. “Abbiamo deciso di far richiesta al nostro primo cittadino di prendere in seria considerazione” la problematica – afferma Giangaetano Petrillo, portavoce del gruppo – “con un’ordinanza che preveda: la chiusura delle sale slot (nei locali autorizzati) dalle 22:00 alle 15:00; l’obbligo di esposizione di un apposito cartello, in luogo ben visibile al pubblico, contenente in caratteri evidenti formule di avvertimento sul rischio di dipendenza dalla pratica di giochi con vincita in denaro e, al contempo, l’obbligo di esposizione all’esterno del locale di un cartello indicante l’orario di apertura della sala giochi e/o di funzionamento degli apparecchi; la chiusura dei locali situati nei pressi di luoghi sensibili, come istituti scolastici, chiese e bar”, ha aggiunto.  /Fonte Agimeg

08.06.2018

Maria Castellano, Giorn. FreeLance 

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *