Campione rischia di non avere un candidato sindaco alle prossime amministrative. Salmoiraghi: “Senza le entrate del Casinò non si può redigere un bilancio”

118 0


“Chi volesse all’ultimo proporsi come candidato sindaco lo farebbe per il proprio prestigio personale, non per salvare il paese. Al momento è infattibile”. E’ il rischio che corre alle prossime elezioni amministrative, il Comune di Campione potrebbe restare senza alcun candidato sindaco. E’ quanto spiega Roberto Salmoiraghi, ex primo cittadino dell’enclave italiana sottolineando come l’ostacolo più grosso sia l’impossibilità di approvare un bilancio, in particolare per l’assenza delle entrate del Casinò.

“Facendo i conti della serva -aggiunge Salmoiraghi – approvare il bilancio è impossibile manca all’appello qualche milione di franchi. Chi volesse all’ultimo proporsi come candidato sindaco lo farebbe per il proprio prestigio personale, non per salvare il paese. Al momento è infattibile. Senza le entrate del Casinò, chiuso dalla scorsa estate, senza dei trasferimenti economici dallo Stato, non si può redigere un bilancio. Dunque il nuovo eventuale sindaco tempo tre mesi sarebbe comunque costretto ad abbandonare la sfida”.

Ricordiamo che lo scorso marzo Maurizio Bruschi venne nominato commissario straordinario del Casinò dopo che la Procura ebbe formalizzato la richiesta di fallimento della casa da gioco. In quell’occasione il procuratore Nicola Piacente e il pubblico ministero Pasquale avevano sottolineato come “la possibile riapertura non appare un’ipotesi percorribile”. Questa la risposta della Procura alla sentenza con cui la corte d’Appello di Milano aveva annullato il fallimento del Casinò. Il commissario Bruschi entro i 45 giorni dalla sua nomina previsti dal Governo, dovrà presentare un piano industriale per il rilancio del casinò chiuso ormai da mesi, chiusura che ha avuto un pesante impatto sull’economia della città di Campione.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *