Casinò Campione: nessuna domanda di locazione commerciale

68 0

Sembra non finire mai la stagione nera che da anni si è abbattuta sul Casinò di Campione. Non solo la Casa da Gioco ha dovuto slittare l’apertura prevista nella notte di san Silvestro, ma nessuno ha presentato domanda per la locazione commerciale di alcune parti dell’edificio.  Il bando, indetto dal Casinò Campione d’Italia e scaduto lo scorso 25 novembre, è andato deserto. A confermare la notizia a GiocoNews, è l’amministratore delegato della Casa da gioco, Marco Ambrosini: “Sì, il bando è andato deserto. Ci sono state molte manifestazioni di interesse e ora procederemo a ricontattare chi, pur non avendo fatto domanda, si era appunto manifestato interessato. Vero è che, nell’interesse esclusivo della società, c’è la necessità di approfondire il tema e di trovare un interlocutore possibile, e poi si deve fare i conti con la regolamentazione comunale e regionale, insomma con le questioni burocratiche, così da avere la certezza di poter realizzare la cosa”. Sulla data di apertura del Casinò Ambrosini ha dichiarato: “

“Noi siamo pronti, e possiamo farlo da un giorno all’altro. Ma proprio oggi è uscito il nuovo decreto anti Covid, siamo all’apice della pandemia. A oggi, sabato 8 gennaio, sarebbe improprio annunciare la data di apertura del Casinò”.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *