Castellaneta (TA), mozione M5S sul gioco: “Introdurre distanziometro e fasce orarie apertura locali con slot”

218 0

“Il Comune si doti di un regolamento contro il gioco d’azzardo e la ludopatia, già presente in molti Comuni, e si faccia promotore di azioni di sensibilizzazione del problema”. I consiglieri comunali del M5S di Castellaneta (TA), Rochira e De Bellis, hanno presentato una mozione sul gioco. “Siamo già in forte ritardo, dal 2013, anno dell’entrata in vigore della legge regionale. Il volume delle giocate è in aumento e non sono state prese in considerazione le distanze dai luoghi sensibili. Chiediamo all’amministrazione comunale il rispetto della distanza di almeno 500 metri dai luoghi sensibili come scuole, centri di aggregazione, bancomat e sulla regolamentazione degli orari di chiusura e apertura dei locali con slot. Sollecitiamo inoltre il sindaco – concludono i due esponenti pentastellati – a controllare le autorizzazioni in essere e a non rinnovare quelle che non abbiano i requisiti di legge”. /Fonte Agimeg

20.06.2018

Maria Castellano, Giorn. FreeLance 

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *