Come riconoscere i casinò online illegali in Italia? Alcuni requisiti di legalità

102 0

Come riconoscere i casinò online illegali in Italia? In un articolo molto interessante di Padovanews si elencano una serie di requisiti che possono aiutare a una navigazione in rete sicura tra i tavoli verdi.

La licenza ADM è il primo, fondamentale elemento di distinzione tra un casinò online autorizzato dallo Stato e una sala da gioco che, invece, non gode di tale permesso, collocandosi al di là dell’alveo della legalità. L’utente può dunque riconoscere un casinò online ADM grazie al logo della stessa Agenzia, apposto in alto o in basso sul portale stesso: al logo ADM è associato un numero particolare di licenza, che trova conferma sul sito dell’Agenzia, nell’apposito elenco dei casinò autorizzati. Ovviamente, la licenza ADM viene rilasciata dietro soddisfacimento di precisi requisiti, che non sono rispettati dalle case da gioco illegali: tra questi requisiti, spiccano certamente l’imparzialità degli algoritmi di gioco, che non sono manipolati a favore del casinò stesso. Diretta conseguenza del primo assunto è la trasparenza del casinò relativamente ai dati sui singoli intrattenimenti, specialmente in fatto di RTP, o Return to player, con cui si intende il ritorno al giocatore stimato su una quantità variabile di puntate. Altri dati che l’ex AAMS valuta positivamente sono ovviamente quelli relativi al trattamento dei dati personali, che devono comunque essere richiesti in fase di registrazione, al fine ad esempio di impedire la registrazione ai minorenni. Proseguendo, un altro elemento valutato dall’ADM è il grado di pubblicità offerto sul portale stesso: una pubblicità troppo invasiva e allettante, volta a spingere l’utente a giocare sempre di più, va contro la promozione del gioco responsabile e dunque contro i principi stessi dell’ADM.

Un importante elemento di distinzione tra i casinò illegali e quelli legali è individuabile nei metodi di pagamento supportati dal portale in questione. Com’è ovvio, la registrazione su un portale di gioco online implica l’associazione al conto di gioco del proprio profilo di un metodo di pagamento tra quelli elencati dal sito stesso. Il metodo di pagamento selezionato deve ovviamente supportare sia il versamento di denaro sul conto di gioco, sia il suo prelievo quando necessario o quando si desidera interrompere la propria esperienza di gioco. I metodi più utilizzati e supportati nei casinò online sono di solito le carte di credito e debito, le prepagate e, di recente, anche le criptovalute, considerate particolarmente affidabili proprio perché anonime e criptate. Di contro, stanno vivendo un’ottima diffusione, in virtù delle loro performance come metodi di pagamento, anche gli e-wallet o portafogli elettronici, tra cui spiccano in assoluto Neteller e Paypal. In breve, dunque, l’utilizzo di questi metodi di pagamento è garanzia di serietà del sito di gioco in questione, a patto tuttavia che garantisca senza possibilità di dubbio transazioni sicure e criptate, come dichiarato nelle condizioni di utilizzo del portale. In questo senso, un altro criterio di affidabilità del casinò è la presenza di un servizio di assistenza clienti sempre disponibile, in lingua italiana, e pronto a intervenire e aiutare in tutte le situazioni dubbie o rischiose che possano presentarsi.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *