Confermata lotteria degli scontrini. Freni: “le estrazioni potrebbero diventare istantanee”

93 0

La lotteria degli scontrini, a differenza del cashback, è confermata per il 2022. L’iniziativa inoltre potrebbe cambiare volto con le estrazioni che potrebbero diventare istantanee. L’ipotesi trapela dalle risposte del sottosegretario al Mef, Fderico Freni, alle interrogazioni in Commissione Finanze della Camera. Sarebbero allo studio nuove soluzioni perché i numeri attuali sulla lotteria sono nettamente migliorabili. Ad oggi “a fronte di 5,9 milioni di codici rilasciati a 4,7 milioni di utenti – ha detto Freni – gli esercenti che trasmettono i dati della lotteria sono solo il 26,8% del totale (ovvero 369.000 su 1.320.000)”. Sebbene la maggior parte della grande distribuzione si sia adeguata alla lotteria degli scontrini, ha spiegato ancora il sottosegretario all’Economia, le maggiori criticità riguardano i negozi medio piccoli che, “in assenza di previsioni sanzionatorie, restano inottemperanti all’obbligo di trasmettere i dati”. Freni ha specificato che “l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli riferisce che l’introduzione di una modalità di estrazione istantanea che permetta all’acquirente di conoscere con immediatezza l’esito della partecipazione alla lotteria, potrà essere effettuata ferme restando le necessarie modifiche e integrazioni e gli imprescindibili adeguamenti dei sistemi informatici attualmente utilizzati e dei registratori di cassa degli esercenti”. “Sarà infatti indispensabile una modifica sostanziale delle attuali applicazioni con l’implementazione di un nuovo sistema di estrazione e lo sviluppo di un software dedicato da installare sui registratori di cassa telematici che invochi in tempo reale l’estrazione”, ha spiegato ancora Freni. “A tal fine l’Agenzia, insieme alle altre amministrazioni interessate – ha proseguito Freni – è disponibile ad elaborare le più idonee soluzioni tecnologiche anche utilizzando l’App IO e valutando possibili semplificazioni nell’utilizzo del codice di gioco”

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *