Controlli green pass: 171 violazioni totali, 24 per sale scommesse e giochi

145 0

Con l’entrata in vigore dell’ultimo decreto Covid sull’estensione dell’obbligo del green pass per tutti i lavoratori, pubblici e privati, il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, di concerto con il Ministero della Salute, ha svolto una intensa e coordinata strategia di controllo sull’intero territorio nazionale.  

Ad oggi i NAS hanno contestato complessivamente 171 violazioni per un ammontare di 68.400 euro, delle quali, oltre ad alcune riferite ai trasporti sui bus, 74 hanno riguardato bar e servizi di ristorazione, 47 palestre, piscine, centri benessere e 24 sale scommesse e sale giochi.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *