Decreto Fiscale: attenzionati casinò di Campione e di Anzio

52 0

Attenzionato non solo il casinò di Campione ma anche quello di Anzio.  E’ quanto previsto da un emendamento presentato in Commissione Finanze della Camera, a firma Silvestroni, Osnato, Acquaroli (Fratelli d’Italia). Il decreto fiscale infatti potrebbe puntare anche “alla riattivazione e riqualificazione della casa da gioco di Anzio”. Nella Manovra sono contenute  anche alcune previsioni in materia di giochi, a iniziare proprio dalla norma sul casinò di Campione.

Si prevede in particolare che – entro 30 giorni dalla conversione del decreto – venga nominato un commissario straordinario che avrà il compito di valutare se sia possibile affidare la gestione della casa da gioco a un nuovo soggetto giuridico. Silvestroni chiede con questo iter di lanciare la casa da gioco anche ad Anzio.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *