Emilia Romagna: 30mln di euro a aziende colpite dal Covid incluso sale scommesse e bingo

246 0

La Regione Emilia Romagna ha stanziato 30 milioni di euro per ristori alle aziende colpite dal Covid, con gestione affidata a Unioncamere Emilia Romagna. Tra le attività anche sale scommesse e bingo. Il primo bando è per le imprese turistiche dei comprensori sciistici, il secondo (Linea B) ad altre categorie danneggiate: trasporto turistico di persone con autobus; parchi tematici, parchi geologici e giardini zoologici; imprese nel wedding; attività ricettive alberghiere nei comuni con oltre 30mila abitanti; imprese di commercio al dettaglio in sede fissa e attività di commercio su aree pubbliche settore moda; sale bingo e scommesse; discoteche e sale da ballo; agriturismi; imprese culturali; imprese nell’editoria. Le domande vanno inviate entro l’8 marzo.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *