Endrizzi (M5S) presenta al Governo odg sulla regolamentazione del gioco illegale

73 0

Il senatore Giovanni Endrizzi (M5S) porta avanti la sua battaglia contro il gioco illegale presentando alcuni odg all’esame della legge di Bilancio. La richiesta al Governo è di “adottare tutte le misure necessarie per consentire anche alle famiglie di accedere a fondo di solidarietà per le vittime dell’usura”, e di “individuare misure volte a consentire alle persone in trattamento terapeutico per patologie di gioco d’azzardo (…) di accedere (…) al fondo per la prevenzione del fenomeno dell’usura”. Inoltre, chiede di “dare priorità alla tutela della salute e alla prevenzione nonché al contrasto del disturbo da gioco d’azzardo” e di “ varare un programma di riforma per la riduzione della raccolta complessiva da giochi, utilizzando un aumento generale del prelievo fiscale e la diminuzione dei payout come elementi disincentivanti”. Con un terzo ordine del giorno, fa riferimento al lancio delle slot da remoto, e chiede al Governo di impedire che  “i dati raccolti” con le nuove macchine, “quelli acquisibili dalle tessere sanitarie necessarie all’ uso di apparecchi di intrattenimento e quelli rilevabili dalla futura rete Awrp, non siano in alcun modo divulgati o utilizzati a fini diversi da quelli volti ad una maggiore tutela della salute pubblica, né acquisibili, cedibili o utilizzabili da soggetti privati”. Col quarto odg chiede al Governo di “prevedere misure a tutela dei minori, analoghe a quelle previste (…) per gli apparecchi di intrattenimento collocati nei locali commerciali, anche per quanto riguarda la vasta offerta di giochi e scommesse con vincite in denaro, nelle reti di raccolta fisiche e/o presenti su internet e accessibili ad oggi anche ai minori”.

D. Pellegrino

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *