FORTE DEI MARMI (LU), FURTO IN UN BAR: RUBATO L’INCASSO DI UNA SLOT

446 0

 

Colpo nella notte nel bar del distributore IP che si trova a Forte dei Marmi (zona ex discoteca Canniccia) lungo la via provinciale Unità d’Italia. I ladri hanno prima sfondato con un piccone la vetrata blindata del locale, poi con lo stesso attrezzo hanno forzato una slot machine rubando l’incasso. Ad accorgersi del fattaccio sono state le guardie giurate della vigilanza privata del Gruppo Il Globo, che hanno chiesto l’intervento dei Carabinieri. A farne le spese – soprattutto per i danni provocati al bar – è stato il titolare dell’attività, Andrea Lombardi. Gestisce il locale dal 2008.

«Stiamo ancora controllando – ha detto Lombardi – se è stato rubato altro. Per quanto riguarda l’incasso della slot, saranno gli addetti dell’azienda concessionaria a fare il conto in base a quanto ha incassato e quanto ha pagato. Pensare che non teniamo neppure la macchina cambiamonete. È la prima volta – ha ricordato Andrea Lombardi – che mi succede un fatto del genere, anche se ad altri distributori vicini, come al Tamoil o all’Eni, era già accaduto».

Lo scasso è avvenuto intorno alle 5 di venerdì mattina. I ladri sono poi scappati fra la boscaglia dietro il bar. Si ipotizza che i soldi in moneta rubati siano meno del danno subito dal bar, essendo che la porta sfondata aveva il vetro blindato.

26.03.2018, la Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *