Gambling Commission e Facebook insieme contro la pubblicità gioco

59 0


Più controlli sulla pubblicità del gioco, più tutela delle fasce deboli e soprattutto dei più piccoli. Nell’era dei social, nel Regno Unito la Gambling Commission ha stretto un accordo di collaborazione con Facebook per creare delle linee guida volte a limitare il numero di annunci relativi al gioco con vincita in denaro che gli utenti vedono sulla piattaforma. La guida spiega i diversi modi in cui gli strumenti e le impostazioni di sicurezza di Facebook possono essere regolati all’interno di un account individuale per controllare ciò che un utente può e non può vedere nel proprio feed di notizie.

Ci sarà la possibilità di nascondere completamente gli annunci, scegliere di visualizzare meno annunci su un numero di argomenti predeterminati. Inoltre alla voce ‘Gestione dei dati’, gli utenti possono controllare il modo in cui i propri dati vengono utilizzati per mostrare annunci su e fuori Facebook. . L’amministratore delegato della Commissione, Neil McArthur, ha dichiarato: “Proteggere i bambini e le persone vulnerabili dall’essere danneggiati o sfruttati dal gioco d’azzardo è al centro di ciò che facciamo, motivo per cui ho sfidato il settore a esaminare come fare un uso migliore della tecnologia per impedire che tali individui vedano contenuti e annunci relativi al gioco d’azzardo. La collaborazione con Facebook per produrre questa guida è un passo positivo per noi al fine di offrire ai consumatori consigli chiari e pratici e spero che questo li aiuterà a limitare i contenuti relativi al gioco d’azzardo che vedono quando utilizzano la piattaforma”. Rick Kelley, Vp of Global Gaming su Facebook, rimarca: “Facebook si impegna a supportare un ambiente sicuro e trasparente in cui le persone possano controllare le proprie esperienze sulla nostra piattaforma. Siamo lieti che la nostra partnership con la Gambling Commission aiuterà gli operatori a implementare campagne pubblicitarie in modo responsabile, contribuendo a proteggere le persone che utilizzano i nostri servizi”. (https://www.agipronews.it/estero/Giochi-Gambling-Commission-Facebook-pubblicit%C3%A0-id.169157)

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *