Gaming, nasce su Facebook gruppo di lavoratori del gioco legale

186 0

È nato su Facebook il primo gruppo creato dai lavoratori del settore giochi. “Lavoratori del comparto gioco legale” ha in pochi giorni raccolto quasi 2.600 iscrizioni tra gli addetti ai lavori del comparto; il gruppo, indipendente dalle sigle sindacali, è stato creato «per unire insieme i lavoratori del comparto del gioco legale di tutta Italia. Seimila imprese, 100mila addetti, 120mila punti vendita – si legge nella presentazione – Siamo tutti a rischio. Uniamoci per cercare di non perdere i nostri posti di lavoro».

I dubbi riguardano in particolare il decreto Dignità: «La dignità, il diritto al lavoro dei 100 mila addetti del comparto del gioco, non è stato preso in considerazione. Queste persone oggi rischiano il posto di lavoro, per una scelta politica tecnicamente sbagliata. La politica non deve generare effetti negativi», è l’appello lanciato sul gruppo.
Fonte: Agipronews

A. Bargelloni 

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *