Ghera (FdI): “Il campo rom va chiuso per la tutela di Capannelle”

267 0

Non c’è pace per l’ippodromo di Capannelle (http://cifonenews.it/ippica-riapre-capannelle-hippogroup-al-comune-di-roma-basta-fare-la-guerra/) che pare debba far fronte a un nuovo pericolo, il campo rom situato nelle sue vicinanze. A denunciare la situazione in una nota, Fabrizio Ghera, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Regione Lazio:

“La persistenza del campo rom La Barbuta nelle vicinanze dell’ippodromo delle Capannelle si è rivelata ancora una volta dannosa per l’impianto sportivo di proprietà comunale, l’unico attivo per gli sport dell’ippica nella capitale. Si è registrato ancora una volta l’ennesimo atto vandalico che ha provocato ingenti i danni allo steccato che limita la pista sulla quale si allenano i cavalli, (dal lato che costeggia il campo rom del La Barbuta) con grave rischio per l’incolumità degli animali i loro conduttori, ed ulteriore spesa di denaro pubblico. Chiediamo all’amministrazione Raggi di attivarsi rapidamente, in sinergia con il Comune di Ciampino, per avviare al più presto le operazioni di sgombero del campo nomadi. La Barbuta va chiuso per la tutela dell’ippodromo e dei suoi operatori, ma anche per ineludibili esigenze di sicurezza e di salute pubblica”.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *