Il futuro di Capannelle su un tavolo tecnico.

67 0

Si apre uno spiraglio sul futuro dell’ippodromo di Capannelle di cui si discuterà nelle prossime settimane in un tavolo tecnico. Il 2018 si era concluso con il malumore del mondo dell’ippica perchè lo storico ippodromo romano era stato escluso dal calendario delle corse di gennaio secondo quanto deciso dalla società che gestisce la struttura, la Hippogroup. E saranno proprio i dirigenti della società che discuteranno al tavolo con i lavoratori del settore, una rappresentanza del Campidoglio, una del Mipaaft, la Regione Lazio e la società concessionaria dell’impianto. La necessità del confronto è emersa dopo l’incontro di questa mattina tra l’assessore capitolino allo Sport, Daniele Frongia e alcune sigle sindacali del settore ippico. Il muro da far crollare è tra il Campidoglio e HippoGroup, protagonisti di un contenzioso che ha bloccato le attività dell’ippodromo dall’inizio dell’anno. Da discutere anche l’incremento del canone annuo richiesto dal Comune con relativi oneri retroattivi di 2,5 milioni annui invece dei 66mila previsti dal contratto.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *