In Emilia con il teatro per sensibilizzare sul G.A.P.

319 0

Con una strategia innovativa e capace di innescare riflessioni sulla patologia del gioco, nel piccolo Comune di Villa Minozzo sarà uno spettacolo teatrale, con titolo all’alba vincerò, a fornire le giuste informazioni per meglio sensibilizzare profani e diretti interessati.

Questa tipologia di contrasto, già sperimentata in altre realtà amministrative della Regione Emilia Romagna, vede la trasposizione in forma teatrale di esperienze veramente vissute. Attraverso la divertente interpretazione dei due attori teatrali Antonietta Centoducati e Gianni Binelli, la piaga del gioco viene veicolata in modo non cruento ma allo stesso tempo partecipativo e coinvolgente.

La necessità di uno strumento per arginare il fenomeno del gioco è sorta nel considerare l’aumento cospicuo dei giocatori d’azzardo di giovane età anche nella piccola realtà territoriale emiliana.

G. Portagliatti

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *