La Manovra diventa legge. Al via provvedimenti sul gioco

244 0

La Manovra diventa legge. Approvata alla Camera con 313 voti favorevoli è stata ufficialmente firmata dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Tanti e ormai noti i provvedimenti relativi al settore dei giochi.

Contemplato l’aumento dell’1,35% del prelievo sulle Slot e dell’1,25% sulle vlt (con il payout rispettivamente al 68 e all’84%), la tassazione dei giochi online (poker, bingo e casinò) al 25%, l’ aumento della tassazione per le scommesse diverse da quelle ippiche, nel dettaglio al 20% per le giocate su rete fisica, al 24% sull’online e al 22% per le virtuali. Previsto anche il restyling per il Totocalcio e Totogol che verrà gestito dalla Sport e Salute Spa (a cui andrà il 12% della raccolta); al montepremi sarà destinata una percentuale del 75%. Confermate inoltre le proroghe per le concessioni delle scommesse, SuperEnalotto e bingo e rinviata al 31 dicembre 2020 la dismissione delle slot, che lasceranno il posto alle nuove awp da remoto. Previsto anche il rilancio del casinò di Campione con un commissario che si incaricherà di elaborare un programma di risanamento.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *