Le mafie nel gioco on line illegale, 68 arresti

156 0

 

Duro colpo alle organizzazioni criminali mafiose che gestiscono  il mercato della raccolta illecita delle scommesse online.  Al termine di tre diverse indagini delle procure di Bari, Reggio Calabria e Catania, coordinate dalla Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo,  sono state arrestate  68 persone e sequestrati  beni in Italia e all’estero per oltre un miliardo.

Il volume delle giocate, riguardanti eventi sportivi e non, scoperto dagli investigatori di Guardia di Finanza, Polizia e Carabinieri, è superiore ai 4,5 miliardi.

A. Bargelloni

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *