Mibac, rendiconto generale 2018: il Lotto contribuisce a diverse decine di voci di spesa

60 0

Il Lotto contribuisce a diverse decine di voci di spesa rivestendo un ruolo di primo piano per il sostegno al patrimonio culturale e storico del Paese. E’ quanto emerge dal Rendiconto Generale della Amministrazione dello Stato per l’esercizio finanziario 2018 presentato dal ministro Tria per ciò che concerne il Ministero per i beni e le attività culturali. Secondo il rendiconto I capitoli più pesanti sono la conservazione, potenziamento e realizzazione di progetti sperimentali, compresa la manutenzione straordinaria del patrimonio storico (oltre 6,6 milioni), le spese per l’estensione della rete fonia dati immagini agli istituti territoriali per la comunicazione e la valorizzazione del patrimonio culturale (circa 6,7 milioni), la conservazione, potenziamento e realizzazione di progetti sperimentali, per il patrimonio storico, (oltre 6,3 milioni), le spese per il restauro, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale (circa 3,3 milioni); la conservazione, potenziamento e realizzazione di progetti sperimentali per la gestione, e la valorizzazione dei beni culturali (2,7 milioni), e i con tributi alle attività cinematografiche e al settore dello spettacolo (le voci sono due, una per oltre 2 milioni di euro, e un’altra per oltre 1,3 milioni).

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *