Modena, la Polizia scopre e chiude una sala scommesse abusiva

237 0
Una sala scommesse abusiva è stata scoperta nel pomeriggio di giovedì dalla squadra amministrativa della Polizia di Stato a Modena, in via San Faustino. Dentro al locale, al momento del controllo, erano presenti quattro clienti che stavano scommettendo sull’esito delle partite dei mondiali di calcio in corso in Russia.
La Polizia ha notificato il provvedimento di cessazione dell’attività. Il provvedimento si è reso necessario in quanto il gestore esercitava senza concessione rilasciata dalla Agenzia delle Dogane e Monopoli di Stato e senza la conseguente autorizzazione di Polizia. Inoltre, l’attività abusiva non rispettava la normativa regionale relativa alle distanze minime previste dai luoghi sensibili (chiese, scuole, ecc.) né il gestore aveva frequentato i corsi di formazione relativi alle dinamiche di ludopatia.

/Fonte: Agipronews, A. Bargelloni

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *