Oltre 90 mila euro di sanzioni ad Andria per gioco irregolare.

544 0

Oltre 90 mila euro di sanzioni ad Andria per gioco irregolare. Lo ha reso noto la Polizia dopo aver svolto un’attenta attività di controllo nei punti gioco. In particolare sono state controllate 109 persone e 17 esercizi di raccolta di scommesse e locali con apparecchi da gioco. Al termine delle verifiche sono state contestate le seguenti misure sanzionatorie: una denuncia per aver esercitato l’attività di raccolta di scommesse a mezzo di rappresentante non autorizzato; quattro sanzioni per aver tenuto le attività di gioco senza che gli esercenti o i loro rappresentanti avessero frequentato il corso formativo sui rischi del gioco patologico; una sanzione per non aver informato a mezzo di affissione di tabelle predisposte dall’ ASL Bat, gli avventori sui rischi correlati al gioco patologico. Sono state quindi elevate sanzioni per un totale di oltre 90mila euro.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *