Pittella (PD) chiede proroga versamento Preu

134 0

Una proroga per  i termini versamenti del versamento del Prelievo erariale unico, anche mediante acconti o versamenti rateali, e del canone di concessione intercorrenti nei periodi di sospensione della raccolta. Come riporta Jamma, è quanto chiede il senatore Pittella (PD) firmatario di un emendamento al disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 2 del 14 gennaio, recante ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza da Covid-19.

Nello specifico Pittella fa riferimento alle “condizioni di prolungata sospensione della raccolta di gioco con apparecchi da intrattenimento di cui all’articolo 110, comma 6, del Regio Decreto 18 giugno 1931, n. 773″ chiedendo che ” tutti i termini di versamenti come dovuti in applicazione della presente disposizione sono consentiti anche mediante rateazioni mensili di pari importo, con debenza degli interessi legali calcolati giorno per giorno, le quali devono in ogni caso ripartire le somme dovute al fine di consentirne il versamento entro il 16 dicembre dell’esercizioal quale si riferiscono. L’Agenzia Dogane e Monopoli definisce il numero delle rate in ciascun caso di applicazione della presente disposizione”.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *