Sapar: “Piemonte, il distanziometro ha portato verso altre forme di gioco”

210 0

Sulla circolare di ADM che consentirebbe in Piemonte di reinstallare gli apparecchi anche nei bar privi di rivendita tabacchi si è espressa Sapar. “Come dimostrato anche dall’Eurispes, il distanziometro in questa regione ha portato alla migrazione verso altre forme di gioco. Ricordiamo che, per questo motivo, la stessa Regione Piemonte ha consentito  una reinstallazione parziale degli apparecchi.

Non capiamo, dunque, le polemiche che si stanno sollevando in queste ore da parte delle opposizioni, pronte a dar battaglia contro il ritorno delle slot nei bar. Ma non dimentichiamoci – ha aggiunto Sapar – come, a causa di giochetti politici, migliaia di gestori e lavoratori dei bar erano stati duramente colpiti dalla decisione di togliere le slot dalle loro attività. Ecco perché, ad oggi, con una situazione parzialmente recuperata, le polemiche delle opposizioni appaiono prive di qualunque fondamento ed evidenza scientifica”.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.