Slot irregolari sequestrate dalla Polizia

568 0

Slot irregolari

Gli agenti del Commissariato Madonna di Campagna a Torino hanno sequestrato in tre diversi locali del quartiere, slot machine utilizzate in maniera non regolamentare, al di fuori degli orari previsti. I controlli sono, dunque, stati effettuati nella serata di lunedì 25 giugno. I tre esercizi commerciali, inoltre erano vicini a luoghi sensibili.

Le sanzioni

Naturalmente  per i titolari dei locali sono scattate le sanzioni, superiori a 20 mila euro Le macchine per il gioco, inoltre, sono state poste sotto sequestro. I controlli da parte degli agenti, dunque, sono stati finalizzati a monitorare la situazione del “gioco” sul territorio. Questo proprio alla luce delle ordinanze che sono entrate in vigore da qualche tempo, che prevedono orari precisi e luoghi in cui le slot possono essere utilizzate da parte dei cittadini.

Il regolamento contro il gioco d’azzardo

Non soltanto a Torino ma in tutti i Comuni è stato introdotto il regolamento che vincola la possibilità del gioco d’azzardo in orari e luoghi precisi. Sono state anche individuate delle zone sensibili. Questo con lo scopo di andare a tutelare  luoghi come scuole, cimiteri, impianti pubblici. I controlli, dunque, servono proprio a verificare che tutte queste condizioni siano rispettate. /Fonte NuovaPeriferia.it

27.06.2018

Maria Castellano, Giorn. FreeLance 

 

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *