Taglio slot, prorogato al 13 giugno il termine per dichiarazione ubicazione apparecchi dismessi

305 0

E’ stato prorogato al 13 giugno il termine per la dichiarazione dell’ubicazione degli apparecchi dismessi a seguito del taglio del 35% del parco slot. E’ quanto rende noto ADM. “In relazione a quanto disposto dal decreto direttoriale 30 marzo 2018, l’Agenzia comunica che il termine del 4 giugno entro il quale è consentito rendere le dichiarazioni di ubicazione degli apparecchi che siano stati dismessi sino al 21 maggio 2018 è prorogato al giorno 13 giugno. Entro tale data, quindi, il dichiarante è tenuto a verificare la correttezza delle informazioni già presenti (corrispondenti all’ultima ubicazione censita in banca dati) e, eventualmente, aggiornarle, distintamente, per ciascun apparecchio di gioco dismesso e per la scheda di gioco ad esso associata”.  /Fonte Agimeg

04.06.2018

Maria Castellano, Giorn FreeLance 

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *