Al forzista Battistoni va la delega all’ippica. “Indossiamo tutti la stessa maglia. Quella dell’Italia”

122 0

L’ippica ha finalmente la delega ministeriale. Si tratta del sottosegretario Francesco Battistoni (Forza Italia), che seguirà anche il settore ittico, il comparto dell’ortofrutta, dell’olio d’olia e dell’olivicoltura, il biologico e l’Ispettorato, secondo quanto deciso dal ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli.

Breve e conciso il suo commento post nomina: “Sono molto soddisfatto per le deleghe. E cercherò di assolvere le responsabilità che mi sono state date. Ringrazio il ministro per la fiducia e sono pronto a lavorare in squadra, con lo stesso spirito con cui è nato questo Governo. Sono contento delle deleghe che il ministro Patuanelli mi ha assegnato ed è forte la volontà di fare squadra con il ministro e con Gianmarco. Indossiamo tutti la stessa maglia. Quella dell’Italia”.

Battistoni, senatore di Forza Italia, è membro della Commissione Agricoltura ed è stato responsabile nazionale del dipartimento Agricoltura del suo partito (carica passata da qualche tempo a Raffaele Nevi), ed in passato ha parlato di ippica soprattutto riferendosi ai maneggi. La nomina del forzista sorprende tutti coloro che davano per certo il leghista Gian Marco Centinaio, il più papabile per questa delega in virtù della sua precedente esperienza come ministro delle Politiche agricole e gli interventi sull’ippica. A lui sono andate la filiera del vino, i cereali e il tabacco, i consorzi di tutela, l’internazionalizzazione, miele e tartufo, il turismo in agricoltura e i rapporti con l’Unesco. Al ministro Patuanelli invece vanno gli enti vigilati, Pac, zootecnia e comparto lattiero caseario.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *