Al mercato di Bisceglie le informazioni sul Gioco d’Azzardo

333 0

Le attività svolte dal servizio “Dedalo e Icaro” nei Comuni di Bisceglie e Trani, si estendono a 360 gradi nell’ambito del supporto a ogni tipo di dipendenza. Non è escluso naturalmente il GAP. , Gioco d’Azzardo Patologico, in preoccupante ascesa nei due comuni e zone limitrofe. Al via quindi una serie di seminari presso i punti di incontro maggiormente frequentati, dove portare avanti un percorso di informazione sulla prevenzione e cura della patologia.

Il mercato rionale nel rione Seminario così come via Superga, hanno visto quindi la presenza del team del servizio, disponibile a pubblicizzare e informare chiunque ne sia interessato circa le conseguenze relative all’eccessiva esposizione al gioco. La vicinanza con l’eterogenea varietà di persone presenti nel mercato, rende immediato e efficace il messaggio divulgato tramite il materiale informativo e i volantini.

L’incontro svoltosi il 29 maggio avrà un seguito. Sono già previsti altri due appuntamenti nel mese di giugno, aventi medesime modalità informative. Il servizio “Dedalo e Icaro” è gestito dalla Comunità Oasi2 San Francesco Onlus. Nel corso dei presidi, gli operatori danno visibilità ai servizi per la presa in carico e cura di chi già è imbrigliato fra le maglie della ludopatia.

Giancarlo PORTIGLIATTI B.

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *