Appalti ADM, i lavoratori della Romeo Gestioni scioperano per il taglio delle ore di lavoro

69 0

Si è manifestato ieri, 12 luglio, a piazza Mastai. A farlo questa volta sono i lavoratori e le lavoratrici della Romeo Gestioni, occupati nell’appalto dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli per protestare contro le decisioni di ridurre drasticamente gli orari di lavoro.
Lo rende noto l’associazione sindacale USB Lavoro Privato e USB Pubblico Impiego – Agenzie Fiscali a fianco dei lavoratori e delle lavoratrici, ritenendo “inaccettabile il taglio del 50% delle ore  per la gestione della mensa a partire dal 1 agosto.
Tale scelta sarebbe motivata dall’assunzione di 6 lavoratori da parte dell’Agenzia da inserire all’interno della mensa e che quindi non sarebbe più motivabile, agli organi di controllo, la spesa attuale per i lavoratori in appalto.
Non si può accettare – prosegue la nota – che la società fornitrice dei servizi ausiliari, nel giorno dello sciopero, per non “irritare” il committente sostituisca i lavoratori in sciopero con altri lavoratori, violando palesemente la normativa in materia di sciopero che peraltro con grande piacere sono rimasti in piazza accanto ai loro colleghi.
USB ritiene inaccettabile che i lavoratori degli appalti, vengano “usati” solo nel momento del bisogno. Prima indispensabili, con la loro professionalità, per assicurare un pasto caldo ai dipendenti dell’Agenzia e oggi da liquidare senza alcun rispetto.
Durante lo sciopero il direttore dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli, Marcello Minenna, ha incontrato i lavoratori e le lavoratrici contestualmente ad USB .
Durante l’incontro il direttore dell’Agenzia si è impegnato a convocare la società appaltante e contestualmente verificare l’ipotetico ma inaccettabile taglio delle ore.
Il prossimo incontro è stato concordato per lunedì 18 luglio alle ore 09.00. Ci auguriamo che questa incresciosa situazione si risolva nel miglior modo possibile.
Ognuno faccia la sua parte. USB sarà vigile come sempre al fianco delle lavoratrici e dei lavoratori e non permetterà di aggiungere precarietà a chi è già dilaniato dal sistema degli appalti”. (https://pubblicoimpiego.usb.it/leggi-notizia/i-lavoratori-e-le-lavoratrici-degli-appalti-in-sciopero-incontrano-il-direttore-dellagenzia-delle-dogane-e-monopoli-1554.html)

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.