ultime notizie

Attualità, Gaming, In Evidenza, Politica, Tempo libero

Ai Girls: oltre 300 studentesse per la prima edizione, Igt al lavoro per la seconda

Attualità, Gaming, Politica, Salute

Divieto pubblicità gioco, Consiglio di Stato sospende sentenza del Tar Lazio

Attualità e Politica, Economia, Gaming, In Evidenza

Gioco online e fisico: riordino nel limbo, ma le novità sono ormai alle porte

Attualità, In Evidenza, Redazione, Sports

Finale Euro 2024, Spagna-Inghilterra: il vincitore secondo i bookie di Fantasyteam

Attualità, Cultura, In Evidenza, Redazione, Sports

Luci a San Siro Trotto Grand Opening: Snaitech celebra il nuovo volto dell’Ippodromo Snai San Siro con una grande serata di sport, musica e cultura

Attualità, Forze dell'ordine, Gaming, Giurisprudenza, In Evidenza

Scommesse, Tar Sicilia accoglie ricorso CTD: “Decisione Questore su chiusura attività si basa su norma suscettibile di disapplicazione in virtù della prevalenza del diritto comunitario”

Japan games festival: un tuffo nella cultura nipponica tra workshop e videogiochi

Sito web ufficiale di Viagmus

Arriva il Japan games festival, l’appuntamento dedicato ai videogiochi e alle tradizioni nipponiche. L’evento si svolgerà dal 5 al 7 luglio ed è organizzato da Vigamus, il museo del videogioco di Roma.

Scritto da Carlo Cammarella

Immergersi nella cultura giapponese oggi è possibile anche nel cuore di Roma. Dal 5 al 7 luglio in concomitanza del Festival Felicittà 2024, si svolgerà il Japan Games Festival, appuntamento dedicato alle tradizioni del paese nipponico e soprattutto ai videogiochi, ormai parte integrante della vita di questo affascinante Paese orientale.

L’evento si svolgerà all’interno di Vigamus, museo del videogioco di Roma; una location dedicata all’intrattenimento elettronico e all’evoluzione dei videogames attraverso percorsi espositivi diversificati e visite guidate organizzate per scuole e gruppi.

Saranno tante le attività a cui si potrà partecipare in queste tre giornate che celebrano la sinergia tra la cultura nipponica attraverso il mondo videoludico. Si comincia con l’inaugurazione del 4 luglio che precede l’evento ufficiale: in questo caso l’apertura è prevista alle 18 e sarà possibile assistere a diverse visite guidate.

Chiaramente per gli amanti dei videogiochi e delle sfide ci sarà subito la possibilità di sfidarsi con un torneo su cabinato di Space invaders e un altro su Takken. Per chi invece vuole tuffarsi nelle tradizioni giapponesi ci sarà un workshop dedicato alle divinità del Paese orientale.

L’apertura ufficiale è invece fissata il 5 luglio con gli orari di apertura che in tutte le tre giornate andranno dalle 10 del mattino fino a sera. Tra gli appuntamenti da non perdere un torneo su Switch di Mario Kart 8, uno su di Tekken 8 su PS5, altri due di Tekken 5 e Space invaders su cabinato.

Nell’ultima giornata invece un torneo su PS2 Dragon Ball Z Budokai Tenkaichi 2 e per chiudere un’ultima competizione su cabinato con Street Fighter.

Oltre ai videogiochi largo anche alle tradizioni nipponiche con altri workshop che si svolgeranno nelle tre giornate di festival. Tra questi ce ne sarà uno dedicato ai principali eroi giapponesi e un altro nella giornata di chiusura dedicato ancora una volta alle divinità giapponesi.

Condividi

Articoli correlati

Video