Butti (deputato Fratelli d’Italia): “Provvedimento su pubblicità scommesse, una follia. Mette a rischio sport e libertà imprenditoriale di questo Paese”

457 0

“Il provvedimento sulle scommesse apparso su alcuni organi di stampa è una follia. Lo stato perderebbe miliardi di euro (almeno 8) in termini di imposte e di indotto. I mezzi di comunicazione perderebbero miliardi in termini di pubblicità. Lo sport morirebbe, perché sparirebbero sponsorizzazioni e diritti televisivi. Unico effetto positivo? Un aumento delle scommesse clandestine e del nero”. E’ questo il commento di Alessio Butti, deputato di Fratelli d’Italia, in merito al divieto per la pubblicità e la sponsorizzazione contenuto nel “Decreto Dignità” illustrato dal Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio. “Senza considerare poi la perdita di migliaia di posti di lavoro: ci sono già diverse società di betting che in queste ore stanno dialogando con altri paesi, vedi Malta, per trasferire là le proprie sedi. È a rischio – aggiunge – la libertà imprenditoriale di questo Paese. La ludopatia non si combatte così. L’epoca oscurantista del proibizionismo è finita il secolo scorso. I vizi e gli abusi devono essere combattuti con intelligenza. Per combattere l’alcolismo, si proibirà il vino in questo paese?”, ha concluso. /Fonte Agimeg

29.06.2018

Maria Castellano, Giorn. FreeLance 

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *