Cinquanta mila euro di sanzione a una sala Bingo per mancati avvertimenti rischio gap

367 0

Cinquantamila euro di sanzione. E’ quanto ha confermato il Tribunale di Ferrara ai danni di una sala Bingo.

Nel gennaio 2014 i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli (Ufficio Monopoli dell’Emilia Romagna) verificarono che nella sala Bingo era stato affisso un solo cartello di avvertimento in una bacheca mobile all’ingresso del locale, una misura non sufficiente in base al decreto Balduzzi.

La conferma della sanzione comminata dall’Adm arriva pesante come un macigno dai giudici del Tribunale di Ferrara per non aver osservato in maniera adeguata gli obblighi di affissione dell’avvertimento sui rischi connessi alla dipendenza da gioco.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *