Da Apple alla Ferrari: Jony Ive al lavoro per la prima elettrica

93 0

L’ex chief designer di Apple, Jony Ive, oggi proprietario della Love From, società di consulenza di design, ha firmato un accordo pluriennale con Ferrari e la controllante Exor (https://internet-casa.com/news/ferrari-elettrica/)

Ive, nato nel 1954 a Londra, ha lavorato per 27 anni a Cupertino arrivando a ricoprire la carica di chief designer per quasi 20 anni. In tale veste, ha contribuito a progettare dispositivi quali l’iPhone, l’iPod o l’iPad. Nel 2019 ha lasciato la multinazionale fondata da Steve Jobs per creare il collettivo creativo LoveFrom con Newson, designer di origini australiane che per cinque anni ha lavorato per la Mela morsicata, firmando anche lo stile degli Apple Watch. Entrambi hanno legami con il mondo dell’automobile e con l’Italia visto che si definiscono “collezionisti di Ferrari”. Ive è anche membro della giuria del Goodwood Festival of Speed, nonché proprietario di diverse Aston Martin, Bentley e Rolls-Royce, mentre Newson ha lavorato nel 1999 al prototipo 021C della Ford e spesso ha preso parte alla Mille Miglia con vetture storiche dei marchi Ferrari, Lamborghini e Cisitalia. 

Oltre a collaborare con il team design del Cavallino Rampante sulle future automobili, inclusa la prima 100% elettrica prevista entro il 2025, LoveFrom aiuterà il marchio di Maranello anche nel settore della moda.

“Come proprietari e collezionisti Ferrari, non potremmo essere più entusiasti di collaborare con questa straordinaria azienda e in particolare con il team design guidato sapientemente da Flavio Manzoni. Vediamo alcune opportunità uniche ed entusiasmanti lavorando insieme che crediamo produrranno un lavoro importante e prezioso”, hanno affermato Ive e Newson.

“Subito dopo la fondazione di LoveFrom, abbiamo iniziato a parlare con Jony e Marc delle opportunità di combinare la loro creatività di fama mondiale con la nostra, in modi complementari e incrementali. Ferrari rappresenta una prima, entusiasmante opportunità per fare grandi cose insieme mentre costruiamo il nostro futuro”, ha dichiarato John Elkann, presidente e CEO di Exor e presidente di Ferrari.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *