Decreto Ristori ter: emendamenti su Bingo, slot e Preu

147 0

Presentati i vari emendamenti al decreto Ristori ter. Gianni Pittella, senatore del PD ha chiesto di riformulare il calcolo degli oneri dovuti dai concessionari del Bingo. La proposta, se approvata, andrebbe a modificare l’importo delle somme da corrispondere per la proroga delle concessioni in attesa del prossimo bando per l’assegnazione delle licenze per la gestione del Bingo. Analogamente è previsto il differimento, per l’anno 2022, delle scadenze per il versamento del prelievo erariale previsto per la conduzione del gioco.

Andrea de Bertoli, senatore di Fratelli d’Italia ha chiesto nel proprio emendamento di spostare la scadenza ultima per il versamento del Preu sulle slot al giugno 2023. La proposta in esame propone lo slittamento a saldo per Preu del secondo semestre 2022 a giugno 2023 prevedendo un sistema di rateizzazione delle somme. Alle rate andrebbero applicati gli interessi legali calcolati giorno per giorno.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.