“Disegniamo la fortuna”: l’iniziativa AdM che coniuga arte, Lotteria e integrazione

73 0

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) lancia l’iniziativa “Disegniamo la fortuna”, che si propone di coinvolgere gli artisti diversamente abili integrati nelle attività degli enti no profit del terzo settore nella creazione dei biglietti della Lotteria Italia 2021.
La Lotteria Nazionale ad estrazione differita è il gioco con vincita in denaro più noto e iconico del nostro Paese, connotato, nell’immaginario collettivo, da una spiccata forza evocativa dei vincoli familiari, comunitari e solidaristici, già fortemente presenti nella tradizione popolare italiana.

Gli artisti coinvolti dovranno proporre un’opera di arte figurativa, ispirandosi all’impegno profuso dagli enti del terzo settore per favorire l’integrazione sociale e il benessere degli individui diversamente abili.
I bozzetti vincitori verranno inseriti in una parte del fronte del biglietto della Lotteria Italia 2021.

Potranno essere proclamati più vincitori ex aequo e la riproduzione dell’opera sui biglietti a stampa potrà riguardare una pluralità di opere artistiche, ad insindacabile giudizio di ADM.
L’ADM è tradizionalmente impegnata nel ruolo di presidio dello Stato nel settore dei giochi e,oltre a tutelare gli interessi dell’Erario e contrastare gli illeciti, garantisce una regolazione del libero mercato coerente con le esigenze dei cittadini e la tutela della loro salute. In tale contesto,
ADM si attiva inoltre per sensibilizzare l’impegno civico e sociale a difesa dei valori
costituzionali dell’eguaglianza sostanziale e della solidarietà sociale.
Il termine per l’invio della domanda di iscrizione e per la presentazione dei progetti è il 30 maggio 2021, mentre nella seconda decade di giugno 2021 avverrà il processo di selezione e proclamazione dei progetti vincenti. Tutte le informazioni, il regolamento e il modulo per partecipare sono disponibili sul sito di ADM all’indirizzo www.adm.gov.it

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *