Ferrara, bisca clandestina in circolo privato. Denunciati i gestori

130 0

Gli agenti della polizia amministrativa e della squadra mobile della Questura di Ferrara hanno fatto irruzione in un circolo privato di via Bela Bartok dove era in corso una serata illegale di gioco d’azzardo, sorprendendo otto avventori mentre stavano giocando una partita di Poker Texas Hold’em.

Il blitz è scattato nella tarda serata di sabato 12 giugno dopo aver osservato l’accesso all’interno di un circolo di Ferrara, di diversi avventori. Un vero e proprio ritrovo per il gioco clandestino, dove nei fine settimana e nei pomeriggi infrasettimanali svariate persone si recavano per giocare a fini di lucro. E le puntate fioccavano, considerato che al momento dell’irruzione di giocatori, di età compresa tra i 40 e i 70 anni, cercavano goffamente di nascondere banconote per un valore complessivo di 1.265 euro. I due gestori del circolo sono stati così denunciati per esecuzione in concorso di gioco d’azzardo, mentre gli otto avventori sono stati denunciati per la partecipazione al gioco d’azzardo (https://www.pressgiochi.it/ferrara-blitz-della-polizia-in-un-circolo-denunciati-due-gestori-per-gioco-dazzardo-illegale/90205)

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *