Foggia, controlli Green pass: sanzionate due sale slot

61 0

Proseguono i controlli delle Forze dell’ordine sul territorio nazionale per la verifica del rispetto della normativa degli esercizi pubblici e sale giochi, con particolare riferimento al divieto di gioco ai minori, nonché verificare il rispetto della normativa anti Covid ed il regolare possesso del “Green Pass.

A tal proposito gli agenti della Divisione Amministrativa della Questura di Foggia hanno sanzionato due sale slot: la prima lasciata completamente incustodita dalla titolare, ed il cui accesso era consentito a tutti, senza che venissero osservate le norme sulla identificazione dei minori e sul possesso della certificazione anticovid.

Al momento del controllo, infatti sono stati identificati due minorenni all’interno della sala. Inoltre, è stata riscontrata la presenza di un numero di videoslot superiore a quello autorizzato dal Comune. Per queste violazioni, la titolare è stata sanzionata per oltre 3mila euro.

Due sanzioni per la violazione delle norme anti Covid sono state invece irrogate alla titolare di un’altra sala slot e ad un avventore straniero, perché, la prima ha omesso di richiedere il possesso del “Green Pass” e il secondo ne risultava privo. Le violazioni sono state segnalate al Comune, all’Agenzia delle Dogane e alla Prefettura di Foggia per eventuali provvedimenti di propria competenza (https://www.jamma.tv/adi/foggia-controlli-su-green-pass-e-minori-in-attivita-giochi-sanzioni-in-due-sale-slot-233423).

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *