Gambino (FdI): “In un anno e mezzo di pandemia aumento del gap”

113 0

Aumentano le dipendenze patologiche tra cui quelle da gioco d’azzardo. A lanciare l’allarme è Sergio Gambino, in veste di responsabile regionale del dipartimento dipendenze e terzo settore di FdI. “Quest’anno e mezzo di pandemia – ha dichiarato Gambino nella giornata internazionale contro la droga – di chiusure forzate e di cambio generalizzato del nostro stile di vita ha avuto ripercussioni anche nel mondo delle droghe per questo scendiamo in piazza domani per informare su come stanno cambiando le droghe, il loro utilizzo e reperimento”.

“Il mondo della droga ha subito un mutamento si è passati da droghe che favorivano la socialità a droghe che si consumano in solitudine ed a base di antipertensivi, inoltre è aumentato il numero di droghe a base di oppiacei come l’eroina, ma – spiega il meloniano – se sono cambiate le droghe sono cambiati anche i metodi di spaccio aprendo nuovi canali come il dark web o le chat lasciando indietro il mondo dello spaccio da strada. Questi cambiamenti indicano anche una percezione diversa del mondo del consumo delle droghe. Un capitolo a parte meriterebbero le dipendenze che definisco parallele come il consumo ed abuso dei farmaci e quello del gioco d’azzardo”.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *