Germania: 450 mila ludopatici. Raddoppia la dipendenza da gioco online

71 0


Forte aumento della dipendenza dal gioco d’azzardo online in Germania, focus della Giornata nazionale di azione contro la dipendenza da gap che si terrà il 29 settembre. “Negli ultimi anni si può osservare un raddoppio dei comportamenti di dipendenza nel gioco d’azzardo online. Le slot machine online e le scommesse online su smartphone stanno aumentando sempre di più”, ha avvertito il capo del centro di consulenza per le dipendenze da gioco della Caritas “Cafe Beispiellos – Cafe senza pari”, Gordon Emons, contattato dalla agenzia cattolica tedesca Kna (https://www.agensir.it/quotidiano/2021/9/22/germania-emons-caritas-raddoppio-dei-comportamenti-di-dipendenza-nel-gioco-dazzardo-online-450mila-persone-coinvolte/). I giocatori dipendenti spesso scommettono il loro intero reddito, nascondendo la propria ludopatia ai familiari fino al momento di non riuscire più a pagare, ha spiegato l’Associazione berlinese per il benessere sociale. “Per sbarcare il lunario o per finanziare il loro prossimo gioco, i fondi vengono presi in prestito da amici e parenti o vengono sottoscritti prestiti bancari. Poiché i giocatori dipendenti non possono controllare il loro comportamento, raramente è possibile ripagare i debiti causati”. Secondo il Centro federale per l’educazione sanitaria (BzgA), circa 450.000 persone in Germania sono colpite da comportamenti problematici di gioco o dipendenza dal gioco: i gruppi di appartenenza a rischio sono in maggioranza giovani adulti di sesso maschile fino a 25 anni di età, con un background migratorio o un reddito piuttosto basso.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *