Il ddl Fregolent sulla normativa unica nazionale per distanziometri e orari slot arriva in Senato

155 0

Lo scorso mese la senatrice della Lega Sonia Fregolent ha presentato un disegno di legge che possa “regolamentare a livello nazionale le aperture delle nuove sale da gioco”(http://cifonenews.it/la-fregolent-lega-presenta-disegno-di-legge-che-regolamenti-a-livello-nazionale-le-aperture-delle-nuove-sale-giochi/). Oggi il ddl Fregolent che prevede una normativa “unica” in Italia per distanziometri e limiti orari per slot e vlt, è stato assegnato alle Commissioni riunite Affari Costituzionali e Finanze del Senato. Il testo detta criteri di installazione di nuovi apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro e di sistemi da gioco videolottery, nonché pratica ed esercizio del gioco d’azzardo e dei giochi con vincita in denaro. In particolare si legge che “è vietata l’apertura di sale giochi e scommesse che abbiano una distanza inferiore ai 500 metri dai luoghi sensibili e ai 100 metri dai luoghi che commercializzano denaro, oro o oggetti preziosi. Gli orari di funzionamento di slot e vlt e di apertura di sale giochi e scommesse devono essere compresi nella fascia oraria che va dalle ore 8.00 alle ore 22.00 di tutti i giorni, compresi i festivi”. Si attendono i pareri favorevoli delle altre Commissioni sul ddl.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *