In Friuli Venezia Giulia c’è Gioco e Gioco

273 0

Il Disturbo da Gioco d’Azzardo (DGA) in Friuli Venezia Giulia, così come indistintamente su tutto il territorio nazionale, sta assumendo proporzioni preoccupanti. Attraverso il programma “C’è Gioco e Gioco”, la cooperativa sociale “il Piccolo Principe” di concerto con l’AAS.5 fornisce gli utenti le giuste informazioni per arginare i pericoli conseguenti il vizio del gioco.

Il proposito dell’ambizioso progetto è quello di ampliare le zone oggetto delle azioni, iniziando al contempo nuove e si spera incisive attività di contrasto e comunicazione. Anche in questo caso il luogo nevralgico diventa la scuola, dove la sensibilizzazione dei giovani può rappresentare un investimento prezioso per il futuro.

Gli incontri previsti nel maggio del 2018 hanno titoli emblematici e rappresentano soprattutto una importante occasione per riflettere sul vizio e progettare nuove iniziative. “Il gioco non ha età” e “Mettiamoci in gioco“, vedono la partecipazione sinergica di diverse generazioni di cittadini e società pubbliche e private.

Giancarlo PORTIGLIATTI B.

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *