In Piemonte facciamo girare la voce

311 0

In Piemonte è partito l’ambizioso progetto mirato a informare i cittadini sulla pericolosità del gioco sotto tutte le sue forme e tipologie. I soggetti interessati dall’iniziativa sono principalmente i giovani, la prevenzione del gioco minorile è infatti una delle priorità emerse in fase di progettazione. Questo Tour divulgativo è denominato “facciamo girare la voce” e si compone di otto tappe presso altrettante tabaccherie nei comuni di Cuneo e Vercelli nei giorni ventinove e trenta maggio.

L’iniziativa non si ferma in Piemonte, il “giro” informativo interesserà ventisei città nel nostro paese e centocinque tabaccherie in tutto. I soggetti che partecipano al progetto sono

  • Lottomatica (promotore)
  • Fit ( Federazione Italiana Tabaccai)
  • Moige (Movimento Italiano Genitori)

il cui obbiettivo ispiratore è quello di informare e sensibilizzare sulle conseguenze e rischi connessi all’esposizione al gioco d’azzardo. L’appropriata comunicazione sulle regole in termini di età e sui segnali da interpretare quando un parente o amico si sta trasformando da giocatore occasionale a patologico, diventano fondamentali per una efficace azione preventiva o, in ultima analisi, di cura. Messa a conoscenza quindi che coinvolge sia a genitori che tabaccai, sollecitati questi ultimi a proibire l’accesso al gioco con vincite in denaro ai minori di anni 18.

Giancarlo PORTIGLIATTI B.

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *