Javier Pastore, ‘El Flaco’ si dà all’ippica. France Galop dà l’ok.

148 0

Dopo Antoine Griezmann, Carlo Ancelotti, Clement Lenglet e M’Baye Niang anche Javier Pastore si dà all’ippica. Il centrocampista argentino, dopo un’avventura poco fortunata con la Roma, lo scorso 30 agosto ha chiuso il suo accordo con la società capitolina. El Flaco, nonostante fosse in giallorosso dalla stagione 2018/2019, ha totalizzato solamente 37 partite realizzando 4 gol e 3 assist. Gli infortuni hanno inciso parecchio sulla esperienza nella capitale e alla fine è arrivato l’addio. Il 32enne non è rimasto con le mani in mano e dopo pochi giorni si è unito all’Elche. Ma la nuova avventura di Javier Pastore non è iniziata nel migliore dei modi. L’ex trequartista della Roma finora non è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante in biancoverde. A 32 anni, il “Flaco” sperava sicuramente in un inizio diverso nella Liga: nonostante le sue condizioni fisiche stiano migliorando sempre di più, ha collezionato solamente 3 presenze, giocando per un totale di 58 minuti. Nelle ultime due gare inoltre, nonostante fosse a disposizione del tecnico, è rimasto in panchina.  Nel frattempo però può consolarsi con una buona notizia, importante anche per il suo futuro extra-calcio: ha ottenuto l’approvazione per diventare proprietario di cavalli da France Galop, ovvero l’organo di governo delle corse di cavalli transalpino (https://www.chiamarsibomber.com/2021/10/21/javier-pastore-ippica/).

La passione del centrocampista per l’ippica era ben nota ma ora, per France Galop, è un proprietario di cavalli a tutti gli effetti. In passato Pastore era già entrato a far parte del mondo delle corse. Ad aprile 2021 è diventato socio proprietario del cavallo Lorenzo De Medici. Ora potrà avere anche la sua scuderia di cavalli da corsa. Javier ha già scelto il blu e il bianco come colori che lo rappresenteranno.   

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *