La Spezia. Approvato Regolamento su beni comunali: niente slot machine al pari di attività contrarie al buon costume

276 0

Il Consiglio Comunale di La Spezia ieri ha approvato il “regolamento sui beni comunali” – concessione, locazione e affitto – proposto dall’assessore al Patrimonio Manuela Gagliardi già deliberato nei giorni scorsi dalla Giunta Peracchini.

“Sono particolarmente contenta e soddisfatta – ha dichiarato l’assessore al Patrimonio Manuela Gagliardi. Ieri è stato, infatti, approvato un regolamento più innovativo per la gestione del patrimonio comunale – il precedente regolamento risale, infatti, alla fine degli anni 90 – ma anche perché i principi che lo hanno ispirato sono quelli dell’equità sociale che agevola chi svolge realmente una attività a favore della Comunità.

Infine – conclude l’assessore Gagliardi – particolare attenzione è stata posta sul gioco d’azzardo con il divieto tassativo di svolgere attività connesse al gioco d’azzardo o alle scommesse, incluse le slot machine, video poker o simili benché legalizzate. Ma anche a qualsivoglia altra attività contraria al buon costume e all’ordine pubblico pena la revoca immediata della concessione”. /Fonte PressGiochi

31.05.2018

Maria Castellano, Giorn. FreeLance 

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *