Libera Piemonte, proposta di legge sul gap. Martinetti (M5S): “E’ il momento di mettere fuori gioco l’azzardo”

166 0

Non si ferma Libera in Piemonte dando ufficialmente il via all’iter della proposta di legge sul contrasto al gioco patologico sostenuta da svariate sigle del mondo associativo (Sermig, Gruppo Abele, Avviso Pubblico, Caritas, Acmos, Arci, Acli, Azione Cattolica).

“Con piacere ho firmato i fogli per la proposta di legge presentata dall’associazione Libera” lo ha reso noto sul suo profilo Facebook, il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Ivano Martinetti, segretario dell’Ufficio di presidenza. “L’obiettivo – scrive – è riprendere la legge regionale del 2016, alla quale il Movimento 5 Stelle Piemonte ha contribuito alla sua stesura, che in pochi anni ha aiutato molte famiglie ad uscire dal tunnel delle ludopatie. Una legge presa a modello, a livello nazionale dalle altre regioni, ma purtroppo letteralmente smantellata in questa legislatura. Sosteniamo dunque, con convinzione, questa proposta proveniente dal terzo settore. È arrivato il momento di mettere fuori gioco l’azzardo dopo la retromarcia ingranata dal centrodestra solo pochi mesi fa”. 

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.