Lockdown per i non vaccinati: ipotesi sul tavolo del Governo

66 0

Lockdown per i non vaccinati? E’ ciò che chiedono alcuni governatori del nord a fronte dell’aumento dei contagi da Covid-19. Un green pass ‘rafforzato’, solo per i vaccinati e per le attività ricreative nelle regioni che cambieranno colore.In modo che le restrizioni previste – ancora tenui in giallo, ma pesanti già in arancione – non gravino su chi ha fatto l’iniezione. Tutto come prima, invece, per il mondo del lavoro, con il certificato verde rilasciato a vaccinati, guariti e chi ha un tampone negativo. La proposta verrà presentata all’attenzione del Governo alla Conferenza Stato-Regioni convocata dal ministro Mariastella Gelmini. Quest’ultima all’ANSA: “se la situazione dovesse peggiorare nelle prossime settimane, nei prossimi mesi credo che dovremmo tenere in seria considerazione le istanze delle Regioni”.

Intanto, il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ci va cauto sull’argomento: “Lockdown per non vaccinati? Non è la strategia da attuare con i numeri odierni, può essere valutata  – ha detto a Radio Cusano Campus – in caso di passaggio in zona arancione”. C’è qualche area del Paese che rischia di finire in zona gialla, ma questa non prevede grosse restrizioni, quindi al momento non vi è motivo di fare restrizioni per i non vaccinati. Va tenuta sul tavolo, come tante altre opzioni, ma la situazione, è sotto controllo”.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *