MEETING DEL VOLONTARIATO 2017: LABORATORIO ACOGI ONLUS

402 0

Collaborazione con lo staff del Centro di Servizio al Volontariato San Nicola di Bari, Acogi Onlus accoglie con interesse e partecipazione l’invito di offrire il proprio contributo nella organizzazione del Meeting del volontariato 2017 focalizzato sulle “Relazioni di gratuità” che titolano l’evento.

Un grande momento di condivisione e confronto che vede coinvolto il mondo dl volontariato impegnato nell’attivazione di laboratori, mostre ed eventi di intrattenimento, approfondimenti culturali e informativi diretti  a bambini, giovani, cittadini ed educatori.

In occasione della X edizione l’evento si terrà in Bari, presso il Palazzo Ateneo all’interno dell’Università collocata in pieno centro della città, nelle date del 15, 16 e 17 Dicembre 2017.

L’evento rappresenta un importante occasione di apertura delle associazioni protagoniste verso la cittadinanza con il coinvolgimento del mondo imprenditoriale, istituzioni, scuole e università.

Acogi Onlus interverrà con una proposta progettuale di laboratorio in favore della promozione del gioco sano e rivalutazione dei tradizionali strumenti ludici attraverso la somministrazione di opuscoli da colorare e il racconto di una storia ambientata nel regno di GiocoSano attraverso un curioso viaggio a “Ludolandia”.

Il tutto si articolerà in un momento di incontro della durata di un tempo massimo di circa 30 minuti e per un massimo di circa 25 bambini per volta al fine di garantire una sicura e controllata partecipazione dei piccoli protagonisti della giornata dedicata alle relazioni di gratuità.

Destinatari del laboratorio sono i bimbi di scuole elementari di Bari e zone limitrofe sensibilizzati attraverso insegnanti, genitori ed esperti a coltivare interessi che li allontanino da un incontrollato utilizzo della tecnologia e di tutti gli strumenti ad essa pertinenti e convergano invece verso testimonianze di cultura, eventi, concerti, rappresentazioni teatrali o attività di semplice volontariato.

Lo Staff: CifoneNews

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *